Stai bloccando la pubblicità?
La pubblicità è il nostro unico mezzo di finanziamento: senza pubblicità non possiamo lavorare per produrre contenuti che tu puoi leggere GRATIS. Per favore, metti AreaNapoli.it in white-list. Ti ringraziamo in anticipo.
Redazione14 SET 201816:59

Marino ricorda: "Il Napoli subì una grande ingiustizia! Io e De Laurentiis..."

L'ex dirigente di Napoli ed Udinese, Pierpaolo Marino, ai microfoni di Radio Sportiva, ricorda la sua esperienza da dirigente azzurra.

Pierpaolo Marino ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Radio Sportiva facendo un tuffo nel passato: "In questa estate è accaduto di tutto. Penso al fallimento di squadre come l'Avellino e al format della Serie B portato a 19 squadre. Io ricordo che qualche anno fa si preferì tenere in B il Messina piuttosto che ripescare il Napoli in cadetteria. Io e De Laurentiis fummo costretti a ripartire dalla Serie C. Il club siciliano fallì poco dopo. Fu una ingiustizia per la società azzurra".

Marino ha poi analizzato il prossimo match degli azzurri: "Il Napoli dovrà cercare di battere la Fiorentina anche per ridare morale ad un ambiente un po' depresso dopo la sconfitta contro la Sampdoria".