Redazione14 FEB 201814:15

CLAMOROSO - Icardi scalcia, ingaggio e clausola mostruosa: folle richiesta di Wanda all'Inter

Icardi nella bufera. Per l'argentino è un momento delicato: lo spogliatoio contro, l'inserimento di Mino Raiola, l'interesse di Manchester United, Real e PSG, e poi c'è Wanda Nara

Icardi nella bufera. Per l'argentino è un momento delicato: lo spogliatoio contro, l'inserimento di Mino Raiola, l'interesse di Manchester United, Real e PSG, e poi c'è Wanda Nara che, al pari del marito, scalcia per ridiscutere tutto con l'Inter che vorrebbe eliminare la clausola rescissoria da 110 milioni o, in alternativa, alzarla oltre quota 200 milioni. Wanda si è detta disponibile ad assecondare questa richiesta ma ha risposto con una proposta folle dal punto di vista salariale. Icardi è certamente il top player della rosa, ma guadagna già cifre superiori ai 6 milioni di euro. Secondo il Corriere dello Sport, la Nara vorrebbe portare quella cifra a 8 milioni annui per raggiungere gli ingaggi percepiti da tanti giocatori di fascia alta in giro per l'Europa.

Per l'Inter, alle prese con un bilancio da tenere sotto controllo anche dal punto di vista del monte ingaggi, quella cifra è oggi insostenibile e non vorrebbe arrivare, bonus compresi oltre i 7. Una distanza che lascia spazio e margini per un addio. Icardi e l'Inter non sono mai stati più lontani.